Happy New Year, 9 times !!!

Come chiudere al meglio questi primi mesi di pubblicazioni? Nella mente frullano molte idee ma, come sovente accade negli ultimi giorni dell’anno, è tempo di tirare le somme e auspicare nuovi propositi. Pensare camminando ha quindi scelto di pubblicare 9 brevi messaggi che vogliono essere un ringraziamento e un augurio per tutti coloro, siano essi persone, oggetti o luoghi, che hanno permesso e ispirato nei modi più diversi la sua esistenza, il suo viaggiare e le sue prossime parole messe nero su bianco.

Happy New Year, 9 times !!!

1)       A tutti voi, lettori di queste parole viaggianti; nella speranza di lasciare anche solo per qualche attimo, la sensazione di non essere seduti davanti allo schermo di un computer.

2)       A tutti i libri. Perché ogni libro è un piccolo grande viaggio; di riflessione, di scoperta, di conoscenza o più semplicemente di sogno. In particolare all’immenso “Viaggio in Italia” di  Johann Wolfgang von Goethe, e  all’iniziatico “Anatomia dell’irrequietezza” di Bruce Chatwim; con gratitudine e la speranza che le vostre pagine possano essere sfogliate da molte mani.

3)       A Clus1: www.9flats.com/it/places/13772-appartamento-clusone e a quella vecchia scrivania in legno di larice in fondo alla stanza, dove spesso le battute sulla tastiera si sono trasformate in parole pubblicate e le idee più squinternate hanno trovato sfogo in viaggi futuri.

4)      Alle care vecchie Alpi Orobie. Mai come quest’anno i sentieri impervi, le vette innevate e i laghetti alpini hanno ispirato queste parole in cammino. Ora ci conosciamo di più, e di più sarà sempre.

5)      A Roma, Berlino, Londra, Parigi e a tutte le capitali europee pregne di storia, arte e cultura. Che siano sempre più quegli immensi bacini di sviluppo civile ed etico che l’umanità tutta bisogna.

6)      A tutti gli appunti di viaggio, impressi ordinatamente sui taccuini o scarabocchiati sul tovagliolo di carta di un ristorante che immortalano, senza travisamenti o riflessioni a posteriori , l’impressione del momento.

7)      A tutti i compagni di viaggio, che siano essi un caro amico o il viandante appena incontrato per strada, una vecchia mappa o un buon libro, lo zaino pesante o lo scarpone bucato. Ora e sempre inseparabili.

8)      Al nuovo viaggio, al luogo non ancora visitato, ai preparativi per la futura partenza ed al conseguente ritorno.

9)       Happy New Year, 9 times caro www.9flats.com, per lo stimolo, il continuo supporto e il divenire di questa nuova e affascinante avventura: “Stop being a tourist”.

Annunci

Una risposta a “Happy New Year, 9 times !!!

  1. Write more, thats all I have to say. Literally,
    it seems as though you relied on the video to make your point.
    You clearly know what youre talking about, why waste your
    intelligence on just posting videos to your weblog when you could be giving us something
    informative to read?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...