Una sera con il Ceresa nei musei di Bergamo

Una sera con il Ceresa nei musei di Bergamo” può sembrare il titolo di un film appena uscito nelle sale cinematografiche o l’invito a partecipare ad una insolita visita guidata nei meandri del museo. Tuttavia quello che conta è che questa frase possa generare la giusta curiosità per presentare uno degli eventi più importanti che la città di Bergamo si appresta ad ospitare: “Carlo Ceresa – La Mostra”. Fino al 24 Giugno infatti, Bergamo con i suoi musei celebra Carlo Ceresa, uno degli artisti più significativi del suo passato artistico e forse ancora troppo poco conosciuto. Attraverso l’organizzazione di una rassegna monografica interamente dedicata al pittore, i musei più importanti della città quali sono l’Accademia Carrara con Gamec ed il Museo Bernareggi, ospiteranno oltre 100 opere dell’artista in una esposizione che intende raccontare la storia di uno dei protagonisti della pittura del Seicento lombardo.

Nativo di San Giovanni Bianco, cittadina incastonata nella Valle Brembana tra le alpi orobiche bergamasche, Carlo Ceresa trascorre gran parte della sua vita in queste terre alpine lasciando le sue opere ben visibili attraverso una capillare diffusione sul territorio. E’ proprio dall’esperienza di queste terre di montagna che Ceresa sviluppa un linguaggio semplice, severo e realista che denota la qualità espressiva dei suoi lavori, in piena opposizione alla pittura barocca dell’epoca. Considerato il maggior pittore bergamasco del Seicento al pari di Evaristo Baschenis, questo suo radicamento territoriale viene raffigurato nelle numerose pale d’altare di soggetto sacro lasciateci in eredità e nelle opere conseguenti l’attività di ritrattista per l’aristocrazia locale.

Una mostra da non perdere, dove radici e tradizioni si sono trasformate in opere arte che nel tempo hanno scavalcato i confini nazionali raggiungendo i più importanti musei del mondo. Oltre alla normale visita alle esposizioni, “Una sera con il Ceresa nei musei di Bergamovuole offrire l’opportunità di creare eventi  unici e personalizzati all’interno delle Sale della Mostra. Immaginatevi di partecipare con un gruppo di amici o colleghi ad un rinfresco creato per l’occasione tutto per voi in una atmosfera unica, immersi nelle opere d’arte tra musica barocca e prelibatezze del XVII secolo. Per tutte le informazioni del caso ed ottenere preventivi personalizzati potete rivolgervi direttamente a questo indirizzo mail: bgmuseieventi@gmail.com o chiamare il numero telefonico: +39 380.3122606.

Una passeggiata tra le mura venete ed i vicoli intorno alla Piazza Vecchia della Città Alta medievale, potrebbe essere sufficiente per consigliare un soggiorno nella magnifica città di Bergamo. Con “Carlo Ceresa – La Mostra” non c’è più scusa che tenga! Numerosi e con diverse soluzioni di alloggio sono i gestori che in questa città hanno scelto di aderire al portale di prenotazioni www.9flats.com a cui rivolgersi per trovare la migliore soluzione. Ai piedi della Città Alta, affacciata alle bellissime colline circostanti, una ottima soluzione potrete trovarla prenotando la camera Arte cliccando su questo link: www.9flats.com/it/places/29863-bed_breakfast-bergamo?origin=search. Pronti per una salto nel ‘600 !

Annunci

3 risposte a “Una sera con il Ceresa nei musei di Bergamo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...