Il Forte multimediale di Bard

Trasformare una rocca inespugnabile, collocata nell’altura che sovrasta lo stretto passaggio della gola di Bard, percorso obbligato per transitare in Valle d’Aosta, nel polo culturale delle Alpi Occidentali costituisce uno dei tanti (eufemismo) esempi da seguire per rivalutare l’immane patrimonio storico, artistico e culturale del paese. Il Forte di Bard infatti, grazie al recupero dell’imponente fortezza sabauda, fonde nelle sue mura: spazi espositivi, servizi innovativi e strutture ricettive di alta qualità.

forte-di-bard

A testimoniare l’importanza e la grandezza della struttura architettonica è interessante ricordare i 14 giorni di battaglia durante i quali le truppe austro-piemontesi306042_10151833508452818_41653885_n imposero ai 40.000 uomini delle truppe napoleoniche lo sbarramento alla loro avanzata verso la penisola italica. Un autentico assedio, un’eroica resistenza che 526641_10151833506862818_1492055448_ndal maggio del 1800 viene ben riproposta ai giorni nostri nelle sale delle Prigioni del Museo grazie ad un percorso tematico multimediale dedicato alla storia di Bard e della fortezza. Occore invece fare qualche gradino in più e lo scenario cambia notevolmente immergendosi nei magnifici panorami montani e della natura circostanti. Un viaggio virtuale alla scoperta dell’universo alpino, tra tradizione e modernità che, grazie ad un sapiente utilizzo delle nuove tecnologie, accompagna i visitatori all’interno del Museo delle Alpi.

017gallebard

Adatto ad un pubblico di tutte le età, con una particolare attenzione ai giovani, grazie a spazi espositivi e proposte dedicate alle scolaresche ed all’infanzia, la visita al Forte prosegue nelle i603871_10151833508432818_1644065748_nnnumerevoli sale dove trovano spazio mostre temporanee di arte e fotografia. All’interno dell’austero cortile al centro del Forte è possibile, particolarmente nel periodo estivo, assistere a concerti, rappresentazioni teatrali e proiezioni. Non manca certamente la Caffetteria per un momento di relax e la sala conferenze perfettamente attrezzata per convegni, seminari e dibattiti. Prima di partire, grazie ai moderni ascensori panoramici, resterete estasiati dai panorami sulla vallata ed il borgo di Bard sottostante ove bastano pochi passi per trovarsi catapultati in un tipico villaggio di attraversamento medievale nato lungo la strada romana tuttora percorsa da pellegrini in cammino.

9940_10151833508287818_38486399_n

Il Forte di Bard è a ragion d’essere sicuramente un fiore all’occhiello dell’intera Valle d’Aosta ma non solo; luogo impenetrabile che si trasforma in centro di aggregazione e divulgazione culturale, terra di confine tramutata in polo di attrazzione, teatro di sanguinose battaglie che oggi parla di bellezza. Davvero una boccata d’ossigeno, esempio da seguire dove il termine fin troppo utilizzato: “riqualificazione” non si trasforma nel suo ossimoro. Per ulteriori informazioni: http://www.fortedibard.it

Annunci

3 risposte a “Il Forte multimediale di Bard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...